Privacy e Mobilità


Ai sensi della normativa vigente in materia di privacy (Regolamento Europeo 2016/679 “GDPR” e D.Lgs. n. 196/03 e successive modifiche ed integrazioni) viene fornita la seguente informativa sul trattamento dei dati personali acquisiti nell’ambito della gestione delle aree parcheggio Zona a Traffico Controllato (ZTC) e Zona a Traffico Limitato (ZTL) dell’aeroporto “Falcone Borsellino” di Palermo.

1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento è Ges.A.P. S.p.A. con sede presso l’Aeroporto di Palermo – 90045 Cinisi (PA).

2. TIPOLOGIE DI DATI TRATTATI

Ges.A.P. S.p.A. rileva la targa del veicolo e la zona di accesso; viene inoltre rilevato l’orario di accesso e di uscita dalla Zona a Traffico Controllato (ZTC) e Zona a Traffico Limitato (ZTL).

3. FINALITA’ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali, quali la sua targa, sono trattati da Ges.A.P. S.p.A. sulla base di un obbligo di legge. In particolare il trattamento è posto in essere in ottemperanza delle Ordinanze Enac Direzione Aeroportuale Sicilia Occidntale n° 05/2016, di attuazione del D.Lgs. n. 33 del 2012 sul funzionamento delle Zona a Traffico Controllato e Zone a Traffico Limitato in ambito aeroportuale.

Il trattamento risponde alle seguenti finalità:

a. adempimento dell’obbligo legale di controllo delle zone a traffico controllato ZTC e limitato ZTL;

b. adempimento della prestazione contrattuale nel caso in cui, per soste superiori ai 15 minuti, si renda necessario l’utilizzo dei dati anche ai fini della fatturazione del servizio di parcheggio.

4. MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati vengono raccolti tramite un sistema di rilevamento automatico e registrati su appositi server di proprietà di Ges.A.P. S.p.A..

L’entrata dei veicoli alle aeree Zona a Traffico Controllato e Zone a Traffico Limitato è collegata con sistemi di rilevamento automatico, omologati e appositamente segnalati tramite apposita cartellonistica, atti a registrare l’orario di accesso e di uscita, la zona di accesso e il veicolo con relativa targa, dato personale dell’utente.

5. TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I Suoi Dati Personali saranno conservati solo per il tempo necessario alle finalità per le quali vengono raccolti nel rispetto del principio di minimizzazione ex art. 5.1.c) GDPR (General Data Protection Regulation).

Le informazioni vengono trattenute per il tempo strettamente necessario ai fini delle operazioni di consolidamento da parte della Polizia Locale (circa 15 giorni). In caso di violazione dei limiti d’accesso e di sosta le informazioni saranno utilizzate dal Comando dei Vigili Urbani di Palermo-Cinisi come soggetto competente, ai sensi D.Lgs. n. 33 del 2012, per la prevenzione e l’accertamento delle violazioni in materia di circolazione stradale in ambito aeroportuale.

6. DESTINATARI DEI DATI

Per il perseguimento delle finalità di cui sopra, Ges.A.P. S.p.A. potrà comunicare i suoi dati personali a terzi (Responsabili o autonomi Titolari) qualora tali operazioni di comunicazione siano strumentali alle prestazioni richieste e ai servizi erogati (ad esempio per quanto attiene alla fatturazione richiesta dall’interessato). Tali soggetti saranno nominati Responsabili del trattamento laddove necessario e dovranno garantire la predisposizione di misure di sicurezza adeguate.

In particolare i dati raccolti dal sistema vengono inviati al Comando di Polizia Locale del Comune di Cinisi in qualità di autonomo titolare del trattamento.

Nell’ambito dell’attività di trattamento posto in essere dal Titolare, i soggetti che possono venire a conoscenza dei suoi dati personali sono esclusivamente gli incaricati di Ges.A.P. S.p.A. autorizzati a compiere le operazioni di trattamento.

In ogni caso i suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione.

7. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

La informiamo, infine, che gli artt. 15-22 GDPR conferiscono agli interessati la possibilità di esercitare specifici diritti; l’interessato può ottenere dal Titolare del trattamento: l’accesso, la rettifica, la cancellazione, la limitazione del trattamento.

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati al Data Protection Officer della società (DPO) con richiesta rivolta senza formalità al seguente indirizzo: dpo@gesap.it. I dati di contatto del Data Protection Officer sono disponibili sul sito www.gesap.it.